Nata a Varese, ho frequentato il liceo Classico "E. Cairoli".

L'aver studiato il pensiero degli uomini che hanno posto le basi della nostra identità culturale e l'aver letto di brucianti passioni rese eterne dall'arte degli autori del passato mi ha portato ad ammirare la potenza della mente e del cuore umano.

 

Ho così scelto la Facoltà di Psicologia dell'Università di Padova

 

lLa Scuola di Psicoterapia Interattivo Cognitiva e Master in Psicoterapia Breve Strategica mi hanno fornito un insieme di strumenti testati e una solida base teorica per aiutare le persone, al di là del problema portato che va sicuramente risolto, ad avere ben presenti gli "attrezzi" con cui sta costruendo la sua vita, quali ha nel cassetto e quali potrebbe procurarsi per ottenere il risultato desiderato.

Il mio desiderio era infatti conseguire un formazione che fornisse degli strumenti pratici validati scientificamente che mi permettessero di aiutare le persone in tempi brevi, con risultati duraturi nella convinzione che 

 

OGNI PERSONA E' UN'OPERA D'ARTE A CUI HO IL PRIVILEGIO DI ESSERE AMMESSA

 

Negli anni ho inoltre frequentato vari corsi di aggiornamento legati alle tematiche che incontravo nella quotidianità professionale che spaziano dal gioco d'azzardo patologico (GAP), all'orientamento scolastico e professionale, ai disturbi specifici di apprendimento (DSA), la gestione del lutto.

 

Vent'anni fa i miei primi clienti come libera professionista mentre frequentavo la scuola per diventare Psicoterapeuta e ho collaborato per un paio d'anni con una una Associazione che si occupa tutt'ora di Adozioni Internazionali. Qui ho potuto vedere applicato quanto stavo studiando come Psicoterapeuta: quello che siamo viene costruito da noi stessi utilizzando le cose che ci accadono e quello che le persone ci dicono. Lo stesso evento, l'adozione, veniva vissuto dai bambini e dalle famiglie in modo assolutamente originale e irripetibile e veniva "utilizzato" in modo diverso per la costruzione della propria storia di vita. Ho toccato con mano quello che poi è stato il concetto chiave che mi guida per aiutare le persone:

 

NESSUNO PUO' CAMBIARE IL PROPRIO PASSATO, MA TUTTI POSSIAMO COSTRUIRE IL NOSTRO PRESENTE E PROGETTARE IL FUTURO

 

Parallelamente all'attività in studio ho iniziato e proseguo tutt’ora l'attività di consulente presso Scuole di ogni ordine e grado occupandomi non solo delle singole situazioni, ma assumendo anche il ruolo di facilitatrice delle dinamiche interne alle scuole e delle relazioni con le famiglie. 
Ho sviluppato diversi progetti come psicologa scolastica per esempio occupandomi di disturbi dell'apprendimento, bullismo, educazione all'affettività e alla sessualità, orientamento, ecc. Ho incontrato così moltissimi ragazzi, famiglie, insegnanti, tutti con esperienze vissute da raccontare e quasi sempre con voglia di risolvere problemi o migliorare la propria vita.
 
Negli anni ho fornito consulenze ad
Associazioni ed Enti Pubblici (la Provincia di Varese e diversi Comuni) sia con il ruolo di consulente tecnico sia come formatore in vari ambiti come Tutela minori, adozioni internazionali, gioco d’azzardo patologico, orientamento scolastico e professionali con adulti e minori.

 

L'attività clinica in studio è sempre rimasto l'ambito privilegiato, in cui tutte le esperienze teoriche e pratiche che ho accumulato possono essere messe al servizio del singolo cliente. 

Curriculum Vitae
Reggiori Cinzia CV Europeo.pdf
Documento Adobe Acrobat [53.7 KB]
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Dott.ssa Reggiori Cinzia STAURENGHI 3 21100 VARESE